La società della digitalizzazione del capitalismo predatorio

  Comprendere i meccanismi che regolano la digitalizzazione e l’impianto delle grandi multinazionali del settore, può portare ad uno stato parossistico. Ma l’esasperazione che disvela la società della digitalizzazione, è uno dei risultati degli sforzi che compiono le startup della Silicon Valley, alla continua ricerca di nuovi desideri da rimpiazzare a quelli vecchi. I colossi … Leggi tutto La società della digitalizzazione del capitalismo predatorio

Il Barone immaginario in 18 racconti. Julius Evola e la sua vita quasi irreale

  “[...] A Carl Jung, l’indagatore dell'inconscio, ho permesso di vedere più nitidamente i grandi mandala cosmici che lui chiama archetipi, e che s’insinuarono nei sogni del primo uomo. Ad Hermann Hesse, scrittore senza più ispirazione, ho forse dato qualche spunto per dei futuri libri… [...] Ma il dolore nasce dal desiderio; la tua più … Leggi tutto Il Barone immaginario in 18 racconti. Julius Evola e la sua vita quasi irreale

Evola? Un pensatore originale, ma il suo impegno in politica non convince

  Alain de Benoist intellettuale e saggista di fama internazionale, è stato ospite di un recente convegno tenutosi a Catania il 2 marzo 2006. Pubblichiamo qui una sua breve intervista, che peraltro anticipa un volume di colloqui su Julius Evola, in corso di preparazione.   Direttore, cosa si dice di Evola nella patria della Grande … Leggi tutto Evola? Un pensatore originale, ma il suo impegno in politica non convince

Libri. “Saghe della Vinlandia. I vichinghi alla scoperta dell’America”

  Da oggi in tutte le librerie! Un'altra gemma per la nostra collana di studi nordici, Sunna. Saghe della Vinlandia. I vichinghi alla scoperta dell'America. Traduzione a cura di Roberto Luigi Pagani Le Saghe della Vinlandia sono tra le opere più interessanti del ricco medioevo letterario islandese. Esse narrano di spedizioni verso terre sconosciute e … Leggi tutto Libri. “Saghe della Vinlandia. I vichinghi alla scoperta dell’America”

Confindustria. Il Decreto Dignità è un palliativo ma i conti non tornano

  Il Decreto Dignità non piace a Confindustria. Il Presidente Vincenzo Boccia, eletto con cento voti a scrutinio segreto, amministratore delegato di Arti Grafiche Boccia dal fatturato che supera i 40 milioni di euro cui un terzo è ricavato all’estero, dice No e si appella al calo del PIL. A dire il vero, guardando i … Leggi tutto Confindustria. Il Decreto Dignità è un palliativo ma i conti non tornano

Il punto (di Andrea Piran). La carta stampata il web e la critica

  La lenta trasformazione delle riviste cartacee in riviste on line, per ragioni di costi e per motivi di diffusione, è una tendenza considerata da molti ormai inarrestabile. Se, dal punto di vista della ragione economica, la questione sembra semplice, per ciò che riguarda la critica lo è decisamente meno. La rivista web ha essenzialmente … Leggi tutto Il punto (di Andrea Piran). La carta stampata il web e la critica

Libri. L’avvincente storia del canale di Suez raccontata da Marco Valle

  Il Canale di Suez ha una storia intricata e gli eventi che hanno seguito l’opera, completata nel 1871, sino ad oggi, affiorano dalle sabbie della Penisola del Sinai. Smuovono le acque di Port Said. Echeggiano nel vento del Mediterraneo. L’anno prossimo, sarà un anno importante: nel 2019 il Canale di Suez compirà 150 anni. … Leggi tutto Libri. L’avvincente storia del canale di Suez raccontata da Marco Valle

Il romanzo “Show Down” di Augusto Grandi. Un colpo da knock-out

  Augusto Grandi è il Baffo più famoso del giornalismo italiano. Nonché, senior fellow del Centro Studi Polaris, del think tank di geopolitica Il Nodo di Gordio, direttore di Electomag e voce di Electoradio. Dalle pagine del suo Blog Girano (https://girano.blogspot.com) non si è mai risparmiato a mettere nero su bianco le sue celebri stilettate, … Leggi tutto Il romanzo “Show Down” di Augusto Grandi. Un colpo da knock-out

La lotta per le “terre rare” e le contraddizioni della crescita pulita

  È finita l'era dell’industria inquinante e del paradigma dei grandi distretti industriali. Siamo alle prese con una vera e propria guerra per il predominio delle “terre rare”. Un gruppo di minerali, composto da una quindicina di elementi conosciuti anche come lantanidi, denominazione che deriva da uno di essi, il Lantanio. Dai nomi insoliti per … Leggi tutto La lotta per le “terre rare” e le contraddizioni della crescita pulita

Alle frontiere dell’occulto di Meyrink: l’opera che chiude il cerchio sull’autore

    Un pomeriggio di inizio primavera passai a trovare Andrea Scarabelli, maître à penser della Collana L’Archeometro, edita da Bietti Edizioni. Parlando dei volumi in uscita e dei prossimi progetti di entrambi, vidi davanti a lui dei fogli. Improvvisamente, il suo viso si illuminò. Non volle dirmi nulla, solamente che l’opera cui stava lavorando … Leggi tutto Alle frontiere dell’occulto di Meyrink: l’opera che chiude il cerchio sull’autore