L’omologazione dello streaming uniforma la scelta degli utenti

    Pressoché tutti i dati dell'industria musicale danno i servizi di streaming ad una quota di mercato tra il 40% ed il 50% e questo comporta una riflessione sui comportamenti relativi alla fruizione musicale contemporanea. La funzionalità dello streaming, per come è implementato dai servizi più popolari, è essenzialmente a metà strada tra la … Leggi tutto L’omologazione dello streaming uniforma la scelta degli utenti

Cinema e cultura: “L’ultimo viaggio” di Baker-Monteys è coinvolgente

  L'ultimo viaggio (2017) Un film che offre l'occasione per farci riflettere su presente e passato non trascurando i sentimenti. Un film di Nick Baker-Monteys con Jürgen Prochnow, Petra Schmidt-Schaller, Tambet Tuisk, Suzanne von Borsody, Artjom Gilz, Kathrin Angerer, Kai Ivo Baulitz, Andreas Patton, Yevgeni Sitokhin, Natalia Bobyleva. Genere Drammatico durata 107 minuti. Produzione Germania … Leggi tutto Cinema e cultura: “L’ultimo viaggio” di Baker-Monteys è coinvolgente

Spunti per comprendere la Quarta Teoria Politica di Dugin

  In questo scritto, vogliamo analizzare e provare a dare una chiave di lettura della “Quarta Teoria Politica” del filosofo e saggista Aleksandr Gel’evic Dugin. Non mancheranno degli spunti di riflessione come ha scritto lo stesso Dugin, trattasi di un “cantiere aperto”, accessibile a tutti ed in fase di osservazione e studio. Nella seconda edizione … Leggi tutto Spunti per comprendere la Quarta Teoria Politica di Dugin

Il dominio dell’orientamento del lavoro

  Il dominio dell’orientamento del lavoro è l’interdipendenza tra il dover lavorare sempre più per uno stipendio che è sempre meno, riducendo il tempo libero a disposizione. Un piccolo esempio: quando parliamo con gli amici, conoscenti, ecc… Tendono quasi sempre, prima o poi, ad improntare una discussione sulla giornata lavorativa appena trascorsa e su quello … Leggi tutto Il dominio dell’orientamento del lavoro

La comunità della musicassetta

  Nell'ormai acclarata scomparsa del supporto fisico nella fruizione moderna della musica, quanto meno per quel che riguarda le vendite, desta un certo stupore osservare come nei cataloghi relativi a musiche che rientrano nella macro-categoria di avanguardia o sperimentale, ci sia un aumento di uscite in formato cassetta. Il pioneristico, e tuttora attivo, esperimento della … Leggi tutto La comunità della musicassetta

Consigli non richiesti: la social-democrazia è in crisi ma qualcuno l’ha resuscitata?

  Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha scelto. Sarà Roberto Fico, eletto Presidente della Camera dei Deputati a tessere le fila del mandato esplorativo. Non sarà facile per lui mettere d'accordo le correnti interne della Sinistra per una possibile intesa di governo M5s-Pd. Entro giovedì, dovrà riferire a Mattarella ma il tempo a disposizione … Leggi tutto Consigli non richiesti: la social-democrazia è in crisi ma qualcuno l’ha resuscitata?

“Un appello ai futuri governanti”: L’Italia contro le guerre per procura e la diatriba delle basi Nato-Usa

  Questo è un invito a firmare uno dei pochi appelli che non deve cadere nel dimenticatoio. Al di là di come andrà a finire il conflitto siriano, al di là del prossimo governo italiano, l’Italia deve dire No anche alle prossime guerre per procura. L'appello sottolinea anche l'annosa questione delle basi Usa-Nato sul suolo … Leggi tutto “Un appello ai futuri governanti”: L’Italia contro le guerre per procura e la diatriba delle basi Nato-Usa

Rassegna stampa / Cosa vede di noi Facebook quando non siamo su Facebook

Un sacco di informazioni su praticamente ogni sito che visitiamo, ma non è certo l'unico Facebook ha diffuso un comunicato nel quale chiarisce, in modo esplicito e senza nascondersi dietro astruse formulazioni sulle condizioni d’uso, cosa succede ad alcune informazioni su di noi quando navighiamo online su siti che non sono Facebook. Il comunicato è … Leggi tutto Rassegna stampa / Cosa vede di noi Facebook quando non siamo su Facebook

Céline un profeta dell’Apocalisse ? Figlio dei suoi tempi, riconobbe l’avvenire

  “[...] Bene, io dico quel che si fa sono romanzi inutili, perché ciò che conta è lo stile, e allo stile nessuno vuole piegarsi. Richiede un enorme lavoro, e alla gente non piace il lavoro, non vivono per lavorare, vivono per godere della vita, e ‘sta cosa richiede un enorme lavoro, molto, nevvero. [...]” … Leggi tutto Céline un profeta dell’Apocalisse ? Figlio dei suoi tempi, riconobbe l’avvenire

Il mondo multipolare e l’Italia dei giocolieri

  Siamo in presenza di un interrogativo sui problemi inerenti la globalizzazione. Possiamo oggi, dopo il crollo del muro di Berlino e l’intensificarsi di un fenomeno che ha cambiato totalmente le nostre vite, pensare ad una possibile contrapposizione alla globalizzazione, sugli schemi dei vecchi stati nazionali ? Donald Trump ha dichiarato di voler imporre i … Leggi tutto Il mondo multipolare e l’Italia dei giocolieri